6 Maggio 2019

Diario di un candidato: orchi

Se stai per andare al Salone del Libro di Torino, sappi che ci troverai anche lo stand di Altaforte, editore vicinissimo a CasaPound. Fascistelli, insomma.

Tra le tante motivazioni, c’è anche questa: “Sono solo 10 metri quadrati su 60.000”.

Si può stare tranquilli.

Ora, vai in libreria e chiedi “Il cacciatore di orchi”, il primo romanzo della modenese Rosella Quattrocchi. Sfoglialo, è la storia di un’assistente sociale coraggiosa che difende un bambino da un orco.

E quanti sono gli orchi, nella nostra città? Uno, due, tre, dieci, ventisette? Su più di 184 000 modenesi.

Si può stare tranquilli?