A cavallo di una parola

Occasione

La parola di oggi è “occasione” ovvero, tanto per andare là dove la parola è nata, “ciò che ci cade davanti”. Bello. A me oggi è “caduta davanti” una canzone di Casadei, ma non Raul: Mirko. Mirko Casadei è figlio di Raul, il mitico autore di Romagna mia, e continua la tradizione di famiglia cantando…

Virgola

Anche oggi, caffè in mano, ho pescato la mia bella parola. Ma le avrò messe le bene, le virgole? Fammi vedere. Dicevo, la parola… “virgola” quest’anno compie 527 anni. L’ha usata per la prima volta Pietro Bembo nel 1493 e quindi, sì, sono 527 anni. Sembra che sia apparsa così, di punto in bianco, nel…

Illuminazione

Illuminazione è la parola di oggi. Purtroppo l’ho nel giorno in cui ho saputo quel che è successo a Torvaianica. A Torvaianica, un gruppo di transessuali è andato da un prete per chiedere aiuto: in strada di clienti non ce ne sono più ed evidentemente c’è bisogno di carità. Il prete dà una mano, poi…

Motivo

Io non lo so qual è il motivo. So solo che Eva ha preparato una ciotola, ci ha infilato dentro una ventina di parole o poco più e l’ha lasciata lì. E adesso, tutti i giorni vado, pesco e scrivo. C’è da dire che avevo deciso di sospendere tutti i miei social, perché non ne…

Faccenda

Parola semplice, quella pescata oggi, ma ambigua. Se le faccende sono “domestiche” sono di poco conto, ma avere “una faccenda da sbrigare” lascia intendere e non intendere. D’altra parte, si occupa di faccende il faccendiere, personaggio che dell’ambiguità ha fatto una professione. Così, per fare un esempio, la faccenda di produrre mascherine in periodo di…

Vantaggio

La parola di oggi è “vantaggio”. Sembra quasi che Eva l’abbia messa nella ciotola per scherzo, uno scherzo da galoppatoio. Invece no: la parola vantaggio traccia una linea fin da subito, da appena nati. E allora, tu puoi decidere se stare di qua o di là, se lavorare per aumentarlo, quel vantaggio, o se fare…

Pandemio

Ironia della sorte, pandemio -ciò che appartiene a tutti- era epiteto di Eros e di Venere. Non so se ci hai fatto caso, in questo periodo di pandemia: soffrono i ragazzi e le ragazze, gli anziani lontani dai nipoti, i figli di genitori distratti, gli adulti che si ritrovano in casa un amore sbagliato. E’…